101,1€ -2,03% -2,1€ 15:21


Wirecard: inimmaginabile con gli altri!

68
1 Stern2 Sterne3 Sterne4 Sterne5 Sterne

Non è sempre chiaro quanto Deutsche Bank sia stata coinvolta nelle transazioni Cum-Ex e non quanto nello scandalo del riciclaggio di denaro sporco alla Danish Danske Bank. Nel frattempo, il gruppo chimico Bayer continua a dover affrontare miliardi di ammende in seguito all’acquisizione di Monsanto. Certamente, anche alla luce di questi rischi, le quotazioni azionarie dei due gruppi sono notevolmente diminuite nel recente passato. Tre crolli di prezzo in pochi giorni come con Wirecard, ma questi sono inimmaginabili per altre azioni DAX. E non è stata ancora confermata neanche una sola accusa contro il fornitore tedesco di servizi di pagamento.

La società assicura la cooperazione

Il fatto che i documenti Wirecard sono scesi di nuovo drasticamente il venerdì a 86 euro era dovuto unicamente alla notizia che la polizia di Singapore aveva visitato gli uffici della società DAX. Le autorità stanno indagando sull’accusa, resa pubblica dal Financial Times, che vi sono state commesse irregolarità commerciali. Wirecard ha confermato l’intervento della polizia e ha assicurato alle autorità la piena collaborazione. Allo stesso tempo, tuttavia, la società ha sottolineato che non c’era nulla di sbagliato nelle accuse. Il consiglio di amministrazione aveva inoltre ripetutamente definito “diffamatorie e false” le precedenti notizie del Financial Times. Ancora di più: “Wirecard sta intraprendendo un’azione legale contro FT e le sue segnalazioni non etiche”, ha dichiarato il gruppo Dax venerdì, poco prima che la missione di polizia in Asia sia stata resa nota.

“Il modello di business appare poco trasparente”

Tutte queste dichiarazioni non hanno potuto impedire il crash della condivisione di Wireceard. Tuttavia, secondo un recente rapporto su Manager Magazin, questo non è del tutto sorprendente. L’inclusione della Wirecard nel Dax lo scorso autunno non è stata affatto controversa, dicono. L’azienda si trova ancora in una fase iniziale di forte crescita della sua vita, in cui, secondo il Manager Magazin, non sono rare le forti fluttuazioni dei prezzi di per sé. A Wirecard, in particolare, “il modello di business appare complesso e poco trasparente, il che ha già portato a voci e speculazioni sulle irregolarità del passato e, di conseguenza, a turbolenze sui prezzi”. Tuttavia, non è stato dimostrato che l’azienda non ha commesso alcun comportamento scorretto.

Un post di Achim Graf.

A post di Achim Graf.

Ulteriori contenuti Wirecard :

  • Tutte le ultime notizie sulla Wirecard titoli azionari
  • L'ultima analisi del patrimonio netto
  • Wirecard Chart & Portrait
  • Buzz/Sentiment Cifre chiave

L'ultima analisi del patrimonio nett - Valutazione attuale Wirecard :

>>Clicca qui per andare alla sezione Wirecard



Disclaimer

I contributi offerti su finanztrends.info sono solo a scopo informativo. I contributi qui offerti non costituiscono una raccomandazione di acquisto o vendita in qualsiasi momento. Non devono essere intesi come una garanzia dell'evoluzione dei prezzi degli strumenti finanziari summenzionati o come un invito ad agire. L'acquisizione di titoli è rischiosa e comporta rischi che possono comportare la perdita totale del capitale investito. Le informazioni pubblicate su finanztrends.info non possono sostituire una consulenza professionale in materia di investimenti su misura per le esigenze individuali. Non si assume alcuna responsabilità o garanzia per l'attualità, la correttezza, la correttezza, l'adeguatezza e la completezza delle informazioni fornite o per perdite finanziarie. Finanztrends.info non ha alcuna influenza sui contenuti pubblicati e prima della pubblicazione di tutti i contributi non è a conoscenza dei contenuti e dell'argomento trattato. La pubblicazione dei contributi identificati per nome è di esclusiva responsabilità dei commentatori ospiti, agenzie di stampa o simili. Di conseguenza, il contenuto dei contributi non può essere considerato un interesse di investimento di finanztrendsw.info e/o dei suoi dipendenti o enti. I commentatori ospiti, le agenzie di stampa, ecc. non appartengono alla redazione di finanztrends.info. Le loro opinioni non riflettono le opinioni e le opinioni di finanztrends.info e dei suoi dipendenti. (Esclusione di responsabilità dettagliata)