01 0% 01


Tesla: solo Dacia a livello degli occhi!

50
1 Stern2 Sterne3 Sterne4 Sterne5 Sterne

Una Mercedes, sempre più Mercedes. Una volta una VW, sempre una VW. I responsabili dei gruppi automobilistici probabilmente desiderano il cliente ideale. Ma la realtà si discosta sempre di più da questa idea. I giovani acquirenti di automobili, in particolare, non sono stati sempre più restii a rimanere fedeli a un marchio automobilistico, ha riferito recentemente Automobilwoche. Ma la tendenza al cambiamento riguarda anche i conducenti più anziani. Un marchio economico, di tutte le cose, fa ovviamente un’eccezione – e il pioniere elettrico Tesla.

77% rimane fedele a Tesla

Nel gennaio e febbraio 2019, il 77% dei proprietari privati di Tesla che hanno acquistato una nuova auto ha optato di nuovo per una Tesla, riferisce Ecomento. Questo è il risultato di un’indagine condotta dal fornitore di servizi di flotta Dataforce. Solo il marchio Renault Dacia ha raggiunto un valore altrettanto buono del 74%. Secondo il rapporto, nessun concorrente oltre a questi due ha gestito più del 60 per cento.

Repetitive offender su BMW X1

Mentre Tesla e la madre di Dacia Renault dovrebbero essere felici di tanta lealtà, Dataforce ha ancora buone notizie per le case automobilistiche tedesche: si tratta di fedeltà a un modello speciale. Secondo il sondaggio, ad esempio, il 34% dei piloti VW Polo ha optato di nuovo per una Polo, mentre il 30% dei piloti Mercedes Classe C è rimasto fedele ad essa. Nella BMW X1, il numero di recidivi è pari al 39 percento. Tuttavia, questo valore viene superato dalla Skoda Karoq. Secondo Dataforce, la fedeltà al modello per il SUV della filiale VW è superiore al 43 percento.



Disclaimer

I contributi offerti su finanztrends.info sono solo a scopo informativo. I contributi qui offerti non costituiscono una raccomandazione di acquisto o vendita in qualsiasi momento. Non devono essere intesi come una garanzia dell'evoluzione dei prezzi degli strumenti finanziari summenzionati o come un invito ad agire. L'acquisizione di titoli è rischiosa e comporta rischi che possono comportare la perdita totale del capitale investito. Le informazioni pubblicate su finanztrends.info non possono sostituire una consulenza professionale in materia di investimenti su misura per le esigenze individuali. Non si assume alcuna responsabilità o garanzia per l'attualità, la correttezza, la correttezza, l'adeguatezza e la completezza delle informazioni fornite o per perdite finanziarie. Finanztrends.info non ha alcuna influenza sui contenuti pubblicati e prima della pubblicazione di tutti i contributi non è a conoscenza dei contenuti e dell'argomento trattato. La pubblicazione dei contributi identificati per nome è di esclusiva responsabilità dei commentatori ospiti, agenzie di stampa o simili. Di conseguenza, il contenuto dei contributi non può essere considerato un interesse di investimento di finanztrendsw.info e/o dei suoi dipendenti o enti. I commentatori ospiti, le agenzie di stampa, ecc. non appartengono alla redazione di finanztrends.info. Le loro opinioni non riflettono le opinioni e le opinioni di finanztrends.info e dei suoi dipendenti. (Esclusione di responsabilità dettagliata)