311,81$ 0% 0$ 00:00


Tesla: il nuovo re porta il numero 3!

50
1 Stern2 Sterne3 Sterne4 Sterne5 Sterne

L’auto elettrica Model 3 è l’ultima speranza di Tesla per portare il Gruppo ad una redditività sostenibile. Dopo un lungo periodo di difficoltà di produzione, l’e-autopioniere è già stato in grado di dominare un successo promettente nel campo delle auto di serie. Lo dimostrano i dati della rivista “CleanTechnica”, che ha recentemente pubblicato una classifica delle auto elettriche e ibride più vendute del 2018.

Tesla classificatosi al 1°, 4° e 5

>Secondo questa classifica, i californiani hanno venduto complessivamente 145.846 auto modello 3 lo scorso anno. Con una quota di mercato del 7%, è di gran lunga il veicolo elettrico più richiesto al mondo. Nel 2017 il modello 3 era ancora al 106.

La serie EC della casa automobilistica cinese BAIC si classifica al secondo posto secondo la rivista – con 90.637 veicoli venduti e una quota di mercato del 4%. La top 3 è completata dalla giapponese Nissan Leaf (87.149 unità vendute; quota di mercato anche del 4%). Un’altra buona notizia per Tesla: i propri modelli premium S (50.045; 2 %) e X (49.349; 2 %) sono già al 4° e 5° posto rispettivamente.

BMW l’unico rappresentante tedesco nella top 20

Oltre a BMW, nessun altro produttore tedesco è entrato nella top 20 della classifica “CleanTechnica”. Monaco di Baviera è al 12° posto con la BMW ibrida 530e (40.260; 2 %) e al 18° posto con la BMW i3 (34.829; 2 %). Nonostante il nuovo potere di mercato del Modello 3, la classifica elettrica è sempre più dominata dalle aziende cinesi. Così, 11 dei 20 modelli di punta da soli provengono ora dalla Repubblica Popolare.

Un post di Marco Schnepf.

A post di Marco Schnepf.

Ulteriori contenuti Tesla :

  • Tutte le ultime notizie sulla Tesla titoli azionari
  • L'ultima analisi del patrimonio netto
  • Tesla Chart & Portrait
  • Buzz/Sentiment Cifre chiave

L'ultima analisi del patrimonio nett - Valutazione attuale Tesla :

>>Clicca qui per andare alla sezione Tesla



Disclaimer

I contributi offerti su finanztrends.info sono solo a scopo informativo. I contributi qui offerti non costituiscono una raccomandazione di acquisto o vendita in qualsiasi momento. Non devono essere intesi come una garanzia dell'evoluzione dei prezzi degli strumenti finanziari summenzionati o come un invito ad agire. L'acquisizione di titoli è rischiosa e comporta rischi che possono comportare la perdita totale del capitale investito. Le informazioni pubblicate su finanztrends.info non possono sostituire una consulenza professionale in materia di investimenti su misura per le esigenze individuali. Non si assume alcuna responsabilità o garanzia per l'attualità, la correttezza, la correttezza, l'adeguatezza e la completezza delle informazioni fornite o per perdite finanziarie. Finanztrends.info non ha alcuna influenza sui contenuti pubblicati e prima della pubblicazione di tutti i contributi non è a conoscenza dei contenuti e dell'argomento trattato. La pubblicazione dei contributi identificati per nome è di esclusiva responsabilità dei commentatori ospiti, agenzie di stampa o simili. Di conseguenza, il contenuto dei contributi non può essere considerato un interesse di investimento di finanztrendsw.info e/o dei suoi dipendenti o enti. I commentatori ospiti, le agenzie di stampa, ecc. non appartengono alla redazione di finanztrends.info. Le loro opinioni non riflettono le opinioni e le opinioni di finanztrends.info e dei suoi dipendenti. (Esclusione di responsabilità dettagliata)