01 0% 01


Alleanza: risultati trimestrali attesi con ansia!

50
1 Stern2 Sterne3 Sterne4 Sterne5 Sterne

Il percorso di successo dell’anno finanziario passato non sembra voler finire e ora continuerà nel 2019. Un forte inizio di attività ha portato Allianz a realizzare nuovi utili già nel primo trimestre. C’è la speranza di una continuazione e mantenimento della sua forza, ma anche ora l’azienda non può sfuggire ad un aumento positivo del fatturato e di altri dati chiave. Finora Allianz si sta muovendo nella giusta direzione per raggiungere il suo obiettivo per l’intero esercizio 2019. Ciascuno dei segmenti riflette il trimestre e ciascuno di essi può beneficiare di una significativa crescita del fatturato e della produttività.

Guarda i dati del primo trimestre!

Tutti i dati sono confrontati con il T1 2018 e in quasi tutte le aree questo è visibilmente superato. Il fatturato totale è aumentato di oltre il 9%, raggiungendo i 40,3 miliardi di euro, e anche il risultato operativo è impressionante. Con un aumento del 7,5 %, è attualmente fissato a 2 962 milioni di euro. Il risultato del periodo, che è aumentato dell’1 %, raggiungendo i 2.051 milioni di euro, ha registrato un leggero miglioramento. L’utile per azione base e diluito è stato pari a 4,65 euro ed è aumentato del 4,5%. Anche il patrimonio netto è aumentato, attualmente pari a 67,2 miliardi di euro, con un incremento del 9,7%.

Gruppo Allianz: supera ogni trimestre 2018!

Assicurazione infortuni: nonostante piccole battute d’arresto forti

I ricavi totali raggiungono un livello rispettabile. Sono aumentati del 6,3 % e ammontano attualmente a 19.490 milioni di euro. Anche in questo segmento il risultato operativo è impressionante. Ha registrato un aumento del 14,2% rispetto al primo trimestre del 2018, raggiungendo così un valore corrente di 1.455 milioni di euro.

Assicurazione vita e malattia: forte aumento

Il margine della nuova produzione è salito al 3,5% (3,3%) e il valore della nuova produzione è aumentato del 25%, mentre il risultato operativo è salito del 2,5% a 1.096 milioni di euro.

Gestione degli asset: potenziale di miglioramento?

Il patrimonio gestito per conto terzi è aumentato alla data di chiusura del bilancio a 1.548 miliardi di euro rispetto al 31.12.2018. Il totale del patrimonio gestito ammonta attualmente a 2.101 miliardi di euro, raggiungendo così un livello record. Tuttavia, il segmento ha registrato un calo del 3,7% del risultato operativo. Gli investitori dovrebbero dare un’occhiata anche nei prossimi trimestri.

Prospettiva per il 2019!

Già nel primo trimestre del 2019, grandi profitti e miglioramenti hanno permesso di recuperare il ritardo rispetto all’esercizio precedente, il che rende sempre più probabile il raggiungimento degli obiettivi per il 2019. Il risultato operativo dovrebbe tornare a 11,5 miliardi di euro (+/- 500 milioni di euro).



Disclaimer

I contributi offerti su finanztrends.info sono solo a scopo informativo. I contributi qui offerti non costituiscono una raccomandazione di acquisto o vendita in qualsiasi momento. Non devono essere intesi come una garanzia dell'evoluzione dei prezzi degli strumenti finanziari summenzionati o come un invito ad agire. L'acquisizione di titoli è rischiosa e comporta rischi che possono comportare la perdita totale del capitale investito. Le informazioni pubblicate su finanztrends.info non possono sostituire una consulenza professionale in materia di investimenti su misura per le esigenze individuali. Non si assume alcuna responsabilità o garanzia per l'attualità, la correttezza, la correttezza, l'adeguatezza e la completezza delle informazioni fornite o per perdite finanziarie. Finanztrends.info non ha alcuna influenza sui contenuti pubblicati e prima della pubblicazione di tutti i contributi non è a conoscenza dei contenuti e dell'argomento trattato. La pubblicazione dei contributi identificati per nome è di esclusiva responsabilità dei commentatori ospiti, agenzie di stampa o simili. Di conseguenza, il contenuto dei contributi non può essere considerato un interesse di investimento di finanztrendsw.info e/o dei suoi dipendenti o enti. I commentatori ospiti, le agenzie di stampa, ecc. non appartengono alla redazione di finanztrends.info. Le loro opinioni non riflettono le opinioni e le opinioni di finanztrends.info e dei suoi dipendenti. (Esclusione di responsabilità dettagliata)